Pareri

Raccolta di pareri espressi da questo Dipartimento nelle materie di propria competenza, in particolare in materia di Enti locali.

In evidenza

parere
parere

La raccolta

Area tematica

Categoria

Data

Reset

Parere
29 Luglio 2015
Finanza locale

L'ente può autonomamente fissare il compenso base spettante al revisore sotto il limite massimo previsto in adesione al principio di contenimento della spesa pubblica

Parere
20 Luglio 2015
Finanza locale

A fronte dei diversi orientamenti giurisprudenziali in materia di riduzione delle indennità, compensi, gettoni, retribuzioni e utilità comunque denominate si ritiene che l'ente possa autonomamente ridurre gli stessi in adesione al principio di contenimento della spesa pubblica.

Parere
20 Luglio 2015
Finanza locale

Il compenso spettante al Revisore dell'Unione fa riferimento alla classe demografica del comune più popoloso ed è omnicomprensivo anche per l'attività che il Revisore dell'Unione presta presso i Comuni associati.

Parere
10 Luglio 2015
Finanza locale

Per la composizione dell'organo di revisione degli enti locali si fa riferimento alla popolazione calcolata al 31 dicembre del penultimo anno precedente comunicata dall'ISTAT

Parere
8 Luglio 2015
Finanza locale

Se l'incarico di revisione dell'organo dell'unione è svolto anche per tutti i comuni membri i revisori degli stessi decadono e decade anche il revisore dell'unione nel caso in cui si debba nominare un collegio.

Parere
27 Aprile 2015
Finanza locale

La prorogatio dell'incarico dei revisori non può superare i quarantacinque giorni

Parere
16 Aprile 2015
Finanza locale

È preclusa la possibilità di rieleggere gli stessi revisori per un secondo incarico, consentita in vigenza delle previgenti modalità di scelta 

Parere
15 Aprile 2015
Finanza locale

Il sorteggio dei nominativi inseriti nell'Elenco dei revisori dei conti è basato sulla pura "casualità" non tiene conto di un'equa distribuzione delle cariche di revisore ovvero dell'esito dei precedenti sorteggi

Parere
15 Aprile 2015
Finanza locale

A decorrere da quando disposto dal D.M. n.12 del 15 febbraio 2012, ferma restando la nomina dei revisori con deliberazione del consiglio dell'ente e la vigenza degli altri istituti non modificati dalle richiamate disposizioni, i revisori sono scelti esclusivamente con le modalità ivi previste

Parere
15 Aprile 2015
Finanza locale

L'incarico del revisore non può eccedere il periodo di prorogatio anche in caso di scioglimento dell'unione, se necessario si procede a nuova nomina tramite estrazione dall'elenco.

Parere
26 Marzo 2015
Finanza locale

Il soggetto incaricato di svolgere la revisione economico-finanziaria dell'unione e di tutti i comuni che ne fanno parte è da considerare destinatario di un incarico unico da computare nel limite dei quattro incarichi se la popolazione complessiva dell'unione è inferiore ai 5.000 abitanti o nel limite dei tre incarichi se la popolazione complessiva è compresa tra 5.000 e 99.999 abitanti

Parere
26 Marzo 2015
Finanza locale

La revisione svolta dal revisore dell'Unione anche nei comuni membri può ritenersi applicabile solo se rivolta alla totalità dei comuni membri.

Parere
26 Marzo 2015
Finanza locale

La decadenza dei revisori in carica presso i comuni membri di un'unione è automatica e non è necessario procedere con delibera di revoca anticipata.

Parere
12 Marzo 2015
Finanza locale

Per arginare il problema di eventuali rinunce da parte dei soggetti estratti l'ente deve richiedere il sorteggio per tempo e i revisori in sede di domanda di iscrizione all'Elenco devono escludere gli ambiti provinciali nei quali non sono interessati alla nomina

Parere
11 Febbraio 2015
Finanza locale

Nel caso in cui è prevista, sulla base della popolazione complessiva dell'Unione, la composizione monocratica dell'organo, si ritiene che non si configuri l'ipotesi di decadenza del Revisore unico ancora in carica, il quale dovrà svolgere l'incarico di revisione economico finanziaria sia per l'Unione che per tutti i comuni che ne fanno parte, fino alla scadenza naturale del suo mandato.

Parere
9 Febbraio 2015
Finanza locale

Ai fini dell'individuazione del presidente del collegio, va fatto riferimento al numero di incarichi già svolti della durata di tre anni, in analogia al criterio utilizzato per il requisito richiesto per l'inserimento nelle fasce 2 e 3 dell'elenco, sono esclusi gli incarichi in corso

Parere
5 Febbraio 2015
Finanza locale

La mancata presentazione della domanda di mantenimento nell'elenco, comprovante il possesso dei prescritti requisiti, comporta la cancellazione dall'elenco

Parere
4 Febbraio 2015
Finanza locale

L'incarico presso l'unione deve essere conteggiato nel limite dei quattro incarichi se la popolazione complessiva dell'unione è inferiore ai 5.000 abitanti o nel limite dei tre incarichi se la popolazione complessiva è compresa tra 5.000 e 99.999 abitanti.

Parere
4 Febbraio 2015
Finanza locale

L'organo di revisione che esercita le medesime funzioni anche nei comuni che ne fanno parte è costituito da un unico revisore se la popolazione complessiva non supera i 10.000 abitanti ovvero da un collegio di tre membri.

Parere
3 Febbraio 2015
Finanza locale

Il compenso da attribuire ai componenti dell'organo di revisione non può essere determinato in misura superiore a quella effettivamente attribuita allo stesso titolo alla data del 30 aprile 2010 ridotta del 10 per cento