Pareri

Raccolta di pareri espressi da questo Dipartimento nelle materie di propria competenza, in particolare in materia di Enti locali.

In evidenza

parere
parere
parere
parere

La raccolta

Area tematica

Categoria

Data

Reset

Parere
22 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Il sindaco può delegare i consiglieri a partecipare al "coordinamento istituzionale d'ambito territoriale", istituito dalla L.R. Campania n.11/07.

Parere
21 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Il legislatore non ha previsto norme per la presentazione di emendamenti che dovranno essere regolati dalla normativa locale. Sulla formazione delle commissioni permanenti, secondo l'indirizzo giurisprudenziale prevalente, il criterio proporzionale è rispettato solo ove sia assicurata, in ogni commissione, la presenza di ciascun gruppo, anche se formato da un solo consigliere.

Parere
21 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

La pronuncia di riabilitazione consente la candidatura del consigliere dichiarato decaduto alla successiva competizione elettorale, ma non la sua riammissione nell’attuale compagine consiliare, già reintegrata per effetto della surroga.

Parere
21 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Strade vicinali - Permanendo la competenza statale sulla revisione della classificazione delle strade vicinali, di riflesso sarebbe confermato il potere sostitutivo del prefetto.

Parere
21 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Il precedente rapporto di lavoro intercorrente tra il consigliere e un comune estinto a seguito di fusione non determina incompatibilità, trattandosi di un soggetto giuridico distinto dal comune presso il quale il consigliere è risultato eletto.

Parere
16 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

La cessione del territorio comporta anche la cessione della popolazione della frazione al nuovo comune.

Parere
14 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Istituzione della "Commissione comunale per la sicurezza urbana" - La formulazione della norma regolamentare riferita alla composizione di tale commissione non appare coerente con la disciplina dettata dal legislatore sull'indefettibilità dello status di consigliere comunale in capo ai componenti delle commissioni consiliari ex art.38, c.6, d.lgs. n.267/00.

Parere
14 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Dimissioni presidente del consiglio - In carenza di specifica previsione normativa locale, sembrerebbe ragionevole ritenere che la questione interpretativa possa risolversi attribuendo alla locuzione "assenza del Presidente" valenza generale, includendovi anche l'ipotesi delle dimissioni dello stesso.

Parere
10 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Non sussiste l’incompatibilità del consigliere comunale che partecipa a un avviso pubblico per una concessione demaniale marittima, in quanto soltanto all’esito della procedura di gara, con l’adozione del provvedimento di assegnazione dell’area demaniale, potrebbe concretamente verificarsi un’ipotesi di incompatibilità.

Parere
10 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Il cumulo tra la carica di presidente del consiglio comunale e quella di assessore, nei comuni fino a 15.000 abitanti, non costituisce causa di incompatibilità, stante l’assenza di una norma che la sancisca espressamente.

Parere
10 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

La giurisprudenza ritiene che, per il calcolo della maggioranza assoluta nei collegi formati da un numero dispari di membri, la "metà più uno" sia data dal numero che, raddoppiato, supera il totale dei componenti almeno per un'unità (C.d.S. n.8823/2007, TAR Calabria n.709/2013, TAR Liguria n.239/2014, TAR Campania n.135/2017).

Parere
10 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Le norme regolamentari che rimettono al presidente del consiglio comunale la valutazione in ordine all’eventuale inammissibilità delle interpellanze concretano l’eccezione all’obbligo di risposta nei termini indicati dall’articolo 43, comma 3, del TUOEL.
 

Parere
7 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Le specificità del rapporto contrattuale intercorrente tra assegnista di ricerca e istituzione universitaria rendono necessaria la prova, oltre che dell’elemento soggettivo, anche dell’elemento oggettivo della residenza in un comune diverso da quello nel quale il consigliere esercita il mandato.

Parere
7 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Il diritto ex art.39, c.2, dlgs n.267/2000 " ... è tutelato in modo specifico dalla legge con la previsione severa ed eccezionale della modificazione dell'ordine delle competenze mediante intervento sostitutorio del Prefetto in caso di mancata convocazione del consiglio comunale in un termine emblematicamente breve di venti giorni".

Parere
6 Luglio 2020
Territorio e autonomie locali

Giudizio instaurato tra l’ente e la società di cui il consigliere comunale è socio ma non amministratore. Non sussiste incompatibilità in quanto l'amministratore locale non è parte processuale nel giudizio con il Comune.

Parere
26 Giugno 2020
Territorio e autonomie locali

Diritto di accesso dei consiglieri comunali. Sent.n.599/2019 T.A.R. Basilicata: "l'avviso che l'accesso da remoto vada consentito in relazione ai soli dati di sintesi ricavabili dalla consultazione telematica del protocollo, non potendo essere esteso al contenuto della documentazione, la cui acquisizione rimane soggetta alle ordinarie regole in materia di accesso - tra le quali la necessità di richiesta specifica" (v. anche C.d.S. sent.n.3486/2018).

Parere
23 Giugno 2020
Territorio e autonomie locali

Le competenze territorialmente demandate al prefetto dal R.D. nr.1265/1934, anche in tema di assistenza farmaceutica, non sono più vigenti nell'attuale assetto normativo.

Parere
19 Giugno 2020
Territorio e autonomie locali

La pubblicazione all'albo pretorio del comune è prescritta anche per le determinazioni dirigenziali in conformità con il Regolamento (UE) 2016/679 che ha sancito il rispetto dei principi di "limitazione della finalità" e di "minimizzazione".

Parere
18 Giugno 2020
Territorio e autonomie locali

La dichiarazione di decadenza del consigliere ai sensi della legge n.515/93 può avvenire con deliberazione antecedente e separata rispetto a quella di surroga, anche nella medesima seduta in cui si intende procedere alla surroga del consigliere decaduto.

Parere
11 Giugno 2020
Territorio e autonomie locali

Adunanze consiglio comunale da remoto in occasione evento pandemico covid-19. Spetta all'autonomia dei consigli decidere sull'opportunità di tornare a riunirsi in presenza. Nell'ordinamento regionale siciliano, ex art.24 legge Regione Sicilia n.44/1991, l'Amministrazione preposta alla vigilanza è il Dipartimento regionale delle autonomie locali presso l'omonimo Assessorato.