Archivio delle notizie

Data

Notizia
7 Agosto 2018
Finanza locale

Concorso alla finanza pubblica da parte delle province della regione Sardegna e della Città Metropolitana di Cagliari ai sensi dell’art.1, c. 418 della legge 23 dicembre 2014, n.190 per l'anno 2018.

Notizia
3 Agosto 2018
Finanza locale

Applicazione della sanzione ai comuni non rispettosi del pareggio di bilancio 2017, di cui all’articolo 1, comma 475, lettera a) della legge n. 232 del 2016.

Notizia
31 Luglio 2018
Finanza locale

Ulteriore proroga della sospensione dei termini di alcuni adempimenti contabili e certificativi da parte di 131 comuni colpiti dal terremoto nel 2016.

Notizia
24 Luglio 2018
Finanza locale

Recupero rate fondo di rotazione.

Notizia
20 Luglio 2018
Finanza locale

Contributo erariale per l'anno 2018 per il finanziamento della spesa sostenuta nell'anno 2017 per il personale cui è stato concesso il distacco sindacale.

Notizia
10 Luglio 2018
Finanza locale

Criteri e modalità di riparto, a decorrere dal 2018, del Fondo di 5 milioni di euro, istituito nello stato di previsione del Ministero dell'interno per la concessione di contributi a favore degli enti locali sciolti a seguito di fenomeni di infiltrazione e di condizionamento di tipo mafioso o similare.

Notizia
6 Luglio 2018
Finanza locale

Elenchi definitivi alla data del 5 luglio 2018 degli enti tenuti alla presentazione della certificazione dimostrativa della copertura del costo di alcuni servizi per l’anno 2017.

Notizia
4 Luglio 2018
Finanza locale

Riparto a favore dei comuni del Fondo per i contenziosi connessi a sentenze esecutive relative a calamità naturali o cedimenti – Anno 2018.

Notizia
3 Luglio 2018
Finanza locale

Assegnazione ad alcuni comuni dell’accantonamento sulla dotazione del Fondo di solidarietà comunale 2017, in conseguenza della verifica dei gettiti IMU e TASI.

Notizia
3 Luglio 2018
Finanza locale

Attribuzione di un primo acconto del rimborso del minor gettito dell'IMU e della TASI, per l'importo complessivo di 13.118.448,00 euro, riferito al I semestre 2018, derivante dall'esenzione riconosciuta agli immobili inagibili ai comuni delle regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria colpiti dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016.