Archivio dei contenuti

Tipi di contenuto

Data

Notizia
23 Dicembre 2021
Finanza locale

Approvazione dell’Avviso pubblico per l’assegnazione del fondo per l’anno 2021 a sostegno delle piccole e medie città d’arte e dei borghi particolarmente colpiti dalla diminuzione dei flussi turistici dovuta all’epidemia di COVID-19.

Documentazione
22 Dicembre 2021
Finanza locale

Approvazione dell’Avviso pubblico per l’assegnazione del fondo per l’anno 2021 a sostegno delle piccole e medie città d’arte e dei borghi particolarmente colpiti dalla diminuzione dei flussi turistici dovuta all’epidemia di COVID-19.

Circolare
22 Dicembre 2021
Finanza locale

Differimento del termine per l’approvazione del bilancio di previsione 2022/2024 da parte degli enti locali.

Notizia
22 Dicembre 2021
Finanza locale

Differimento al 31 marzo 2022 del termine per l’approvazione del bilancio di previsione 2022/2024 da parte degli enti locali.

Circolare
22 Dicembre 2021
Finanza locale

FAQ relative ai piani integrati (PNRR)

Documentazione
22 Dicembre 2021
Finanza locale

Approvazione dell'Elenco dei revisori dei conti degli enti locali, con efficacia dal 1° gennaio 2022, riferito agli enti locali appartenenti al territorio delle regioni a statuto ordinario.

FAQ
22 Dicembre 2021
Finanza locale

FAQ relative ai piani integrati (PNRR).

Notizia
21 Dicembre 2021
Finanza locale

Riparto del contributo complessivo di 150 milioni di euro nell’anno 2021, riconosciuto ai Comuni sede di capoluogo di Città di metropolitana con disavanzo pro-capite superiore a euro 700 da destinare alla riduzione del disavanzo.

Notizia
21 Dicembre 2021
Finanza locale

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.301 del 20 dicembre 2021, la legge di conversione 17 dicembre 2021, n.215 del decreto legge 21 ottobre 2021, n.146, recante “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”.

Notizia
21 Dicembre 2021
Finanza locale

Riparto di un contributo di natura corrente ai Comuni della Regione siciliana nel limite complessivo massimo di 150 milioni di euro per l’anno 2021, da destinare alla riduzione del disavanzo.