Raccolta di giurisprudenza

La raccolta si propone di aggiornare gli addetti ai lavori circa l'evoluzione della giurisprudenza concernente, in particolare, il mondo delle autonomie.

L’accesso alle informazioni selezionate consente la consultazione delle più recenti pronunce della Corte Costituzionale, della Corte dei Conti, del Giudice Amministrativo e del Giudice ordinario.

I contenuti del compendio giuridico vengono regolarmente aggiornati con la più recente giurisprudenza amministrativa, nonché con le pronunce concernenti le diversificate materie su cui incide l’azione amministrativa delle commissioni straordinarie, allo scopo di supportare le Prefetture nonché le commissioni straordinarie incaricate di gestire gli enti locali sciolti per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso.

La giurisprudenza pubblicata segue l'ordine cronologico e può essere consultata per materia selezionando il campo categoria.

Categoria

Ente emittente

Data

Reset

Giurisprudenza
13 Luglio 2009
Territorio e autonomie locali

La mancanza di accordo preventivo tra l’ente e il dipendente per la scelta dell’avvocato non preclude il rimborso. L’Amministrazione potrà assumere a proprio carico ogni genere di difesa sin dall’apertura del procedimento, facendo assistere il dipendente da un legale di comune gradimento a [...]

Giurisprudenza
8 Luglio 2009
Territorio e autonomie locali

Fase di esecuzione del contratto - La controversia insorta tra le parti si colloca nella fase dell’esecuzione del contratto, susseguente al procedimento pubblicistico di selezione dell’appaltatore, conclusosi con l’aggiudicazione e la stipula del contratto. Essa non attiene alla procedura di [...]

Giurisprudenza
8 Luglio 2009
Territorio e autonomie locali

L'art.59, c. 4, D.Lgs n. 267/2000 riguardante l' intervento prefetto della notifica per provvedimento giudiziario agli organi che hanno convalidato l’elezione o deliberato la nomina, deve essere volto alla verifica da parte dell’organo amministrativo designato, quando la condanna riguardi uno [...]

Giurisprudenza
7 Luglio 2009
Territorio e autonomie locali

Divieto di subappaltare determinate categorie di lavori - L’adozione di un provvedimento di esclusione può essere giustificato unicamente quando nella lex specialis sia previsto non solo il divieto di subappalto per determinate categorie di lavori ma sia stata stabilita anche l’esclusione dell’ [...]

Giurisprudenza
1 Luglio 2009
Territorio e autonomie locali

Attribuzione ai Sindaci di ampi poteri in materia di pubblica sicurezza e di ordine pubblico, con previsione di coordinamento diretto col potere centrale. Questioni di legittimità costituzionale nella parte in cui violerebbero le competenze della Provincia autonoma di Bolzano. Infondatezza. La [...]

Giurisprudenza
20 Giugno 2009
Territorio e autonomie locali

L' Ordinanza di limitazione al traffico - Art. 7, c. 9 C.d.S. è di competenza della giunta comunale. I provvedimenti di limitazione del traffico sono di competenza della giunta - Principio di separazione delle funzioni amministrative - Art. 7, c. 9, C.d.S. - Disposizione speciale e successiva [...]

Giurisprudenza
19 Giugno 2009
Territorio e autonomie locali

Alla luce del chiaro disposto della lex specialis, il provvedimento di esclusione assunto nei confronti della ricorrente risulta legittimo, in quanto rispettoso delle prescrizioni stabilite dalla stazione appaltante, a fronte della carenza documentale rilevata.

Giurisprudenza
16 Giugno 2009
Territorio e autonomie locali

In materia di Certificazione energetica ai sensi del d.lgs.vo n. 115/2008, non è possibile per i Chimici, stabilire la necessaria corrispondenza biunivoca tra abilitazione alla progettazione dei suddetti impianti e abilitazione alla certificazione energetica, cosicché non si rivela illegittima [...]

Giurisprudenza
12 Giugno 2009
Territorio e autonomie locali

Offerte L'art. 90 del D.P.R. 554/1999, prevede in termini molto chiari un criterio legale di interpretazione delle offerte, e in caso di discordanza fra l’importo in cifre e quello in lettere fa prevalere quest’ultimo.

Giurisprudenza
11 Giugno 2009
Territorio e autonomie locali

Per costante giurisprudenza della Corte, i tre requisiti posti dall’art. 1, n. 9, secondo comma, lett. a), b) e c), della direttiva 2004/18, che devono essere soddisfatti affinché un’entità sia qualificata come organismo di diritto pubblico, hanno carattere cumulativo.
Le casse pubbliche [...]

Giurisprudenza
8 Giugno 2009
Territorio e autonomie locali

Gli acquirenti dei lotti di una lottizzazione, se consapevoli dell'abusività di essa, forniscono un determinato contributo causale alla concreta attuazione del disegno criminoso del venditore e rispondono del reato di lottizzazione abusiva. Il reato di lottizzazione abusiva ha carattere [...]

Giurisprudenza
5 Giugno 2009
Territorio e autonomie locali

La competenza ad adottare atti in materia edilizia, ai sensi degli art. 107 e 109 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267, è del dirigente comunale - ovvero nei comuni sprovvisti di detta qualifica, dei responsabili degli uffici e dei servizi - al quale spetta di risolvere le questioni interpretative [...]

Giurisprudenza
4 Giugno 2009
Territorio e autonomie locali

Spetta ai dirigenti la competenza ad emanare provvedimento repressivo in materia edilizia prima del 1998, dovendo ritenersi essere transitata la relativa competenza in capo ai dirigenti già per effetto della norma generale dell'art. 51, comma 3, della l. 8 giugno 1990 n. 142, che nel testo [...]

Giurisprudenza
29 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Moralità professionale dell’impresa - Reati commessi dal legale rappresentante. In assenza di parametri normativi fissi e predeterminati, la verifica dell'incidenza dei reati commessi dal legale rappresentante dell'impresa sulla moralità professionale della stessa attiene all'esercizio del [...]

Giurisprudenza
28 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Scioglimento del Consiglio comunale ex art.143 del D.Lgs.n. 267/2000. Provvedimento di scioglimento legittimo. L’intervento dell’apposita commissione di accesso non è obbligatoria nei casi in cui l’Amministrazione risulti in possesso di elementi chiari ed univoci atti a valutare l’esistenza di [...]

Giurisprudenza
27 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Silenzio P.A. La denuncia d’inizio attività, quale atto amministrativo tacito, che legittima l'esercizio dell'attività di edificazione, riveste natura provvedimentale, verso di essa è ammissibile la domanda giurisdizionale del terzo diretta ad ottenere l'annullamento giudiziale - Limiti del [...]

Giurisprudenza
22 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

La tutela delle minoranze linguistiche costituisce principio fondamentale dell'ordinamento costituzionale. Più precisamente, «tale principio, che rappresenta un superamento delle concezioni dello Stato nazionale chiuso dell'ottocento e un rovesciamento di grande portata politica e culturale, [...]

Giurisprudenza
22 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Tutela della concorrenza - Materia trasversale - Competenze statali e competenze regionali – Al fine di evitare che siano vanificate le competenze delle Regioni», è consentito che norme regionali riconducibili a tali competenze possano produrre «effetti proconcorrenziali», purché tali effetti « [...]

Giurisprudenza
19 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Ai sensi dell'art. 78 comma del dlgs 267/2000 gli amministratori debbono astenersi dal prendere parte alla discussione ed alla votazione di delibere riguardanti interessi proprio o di loro parenti o affini sino al quarto grado pertanto la violazione del suddetto obbligo sussiste non solo nel [...]

Giurisprudenza
19 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, modifiche introdotte al codice dei contratti pubblici. Ferme restando le misure di esclusione previste dell'art.34 del D.l.gs. n.162/2006, la semplice constatazione dell’esistenza di un rapporto di controllo tra le imprese considerate, [...]

Giurisprudenza
19 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Appalti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. Il compito di accertare se il rapporto di controllo in questione abbia esercitato un’influenza sul contenuto delle rispettive offerte depositate dalle imprese interessate nell’ambito di una stessa procedura di aggiudicazione pubblica [...]

Giurisprudenza
19 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

L'art. 63 d.lgs. n. 165/2001 ponendo una deroga rispetto alla disciplina generale che devolve al giudice ordinario un intero settore di contenzioso deve essere oggetto di stretta interpretazione. La giurisdizione amministrativa sulle controversie inerenti a procedure concorsuali per l’assunzione [...]

Giurisprudenza
18 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Il permesso di costruire in sanatoria, se vale ad estinguere il reato edilizio previsto e punito dall’articolo 44 T.U. Edilizia, non ha efficacia estintiva per i reati in materia antisismica e di opere in conglomerato cementizio.
Le deroghe della normativa regionale possono applicarsi [...]

Giurisprudenza
13 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

L’approvazione dello schema del programma triennale e del suo aggiornamento annuale, quale atto di proposta e di impulso, ben rientra nelle competenze della giunta municipale, ai sensi dell’articolo 48 del D. Lgs. 18 agosto 2000 n. 267, mentre è competente per l’approvazione definitiva del [...]

Giurisprudenza
8 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Le pur rilevanti modifiche introdotte dalla legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3 (Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione), non comportano una innovazione «tale da equiparare pienamente tra loro i diversi soggetti istituzionali che pure tutti compongono l'ordinamento [...]

Giurisprudenza
8 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Individuazione legge che prevede contributi a favore di determinati soggetti. Ammissibilità leggi provvedimento e verifica loro ragionevolezza in sede di giudizio di legittimità costituzionale. Bilancio di previsione Regione Lazio (art. 17 L. reg. n. 28/2006-es. finanziario 2007) - Norma [...]

Giurisprudenza
8 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

In ragione del carattere anche normativamente unico del documento di regolarità contributiva ma, soprattutto, in considerazione della centralizzazione della banca dati da cui ciascuna Cassa edile deve attingere i contenuti della propria attestazione certificativi, non è richiesto dalla normativa [...]

Giurisprudenza
7 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Fideiussione - L'incertezza sul soggetto nei cui confronti è stipulato il contratto risulta indubbiamente lesiva dell’interesse sotteso all’istituto della cauzione nelle gare di evidenza pubblica, senza che la gravità del vizio possa essere superata o attenuata dall’ipotesi che si sia trattato [...]

Giurisprudenza
7 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

L'articolo 181 del decreto legislativo n 42 del 2004 (in precedenza articolo 163 del decreto legislativo n 490 del 1999 ed ancora prima l'articolo 1 sexies della legge n 431 del 1985), punisce colui il quale senza alcuna autorizzazione o in difformità da essa esegue su beni paesaggistici lavori [...]

Giurisprudenza
6 Maggio 2009
Territorio e autonomie locali

Sicurezza pubblica. Le Province autonome non sono titolari di competenza propria nella materia dell'ordine pubblico e della sicurezza, nella materia cioè relativa «alla prevenzione dei reati e al mantenimento dell'ordine pubblico». Alla Provincia autonoma di Bolzano ed al suo Presidente sono, [...]