TAR LOMBARDIA –Brescia, Sez. II – sentenza 3 aprile 2017, n. 450

Territorio e autonomie locali
3 Aprile 2017
Categoria 
03 Organi03.01 Sindaco e presidente della Provincia (Competenze ex. art. 50 TUEL e attribuzioni ex art. 54 TUEL)
Principi enucleati dalla pronuncia 

Potere dei Comuni di regolamentare gli orari di esercizio delle sale giochi autorizzate e di comminare le eventuali sanzioni.
E’ legittima l’ordinanza con la quale il Comune regolamenta gli orari di esercizio delle sale giochi autorizzate e il funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro.
Altresì legittima è l’ applicazione, in caso di abuso, di sanzioni amministrative pecuniarie e, in casi di particolare gravità, anche la sospensione dell’attività per un certo periodo.