Ufficio II

Trasferimenti ordinari e speciali agli enti locali

Titolare

Capo Ufficio di Staff
Collaboratori 
Funzione 
Collaborazione con il Direttore Centrale nell'attuazione degli obiettivi e delle linee di intervento relativi alle materie di competenza. Indirizzo, coordinamento e monitoraggio delle attività svolte dall'Area I in materia di erogazioni finanziarie a favore degli enti locali. Per i capitoli di spesa affidati in gestione: monitoraggio della gestione contabile, variazioni di bilancio. Riassegnazione fondi e integrazioni di cassa. Formazione delle previsioni di bilancio e dell’assestamento con contestuale compilazione delle schede capitolo SICOGE. Quantificazione delle assegnazioni finanziarie statali in favore degli enti locali sulla base della legislazione vigente e relativi pagamenti a favore degli enti locali. Relativa attività di verifica. Istruttoria e definizione certificazioni per l'attribuzione di rimborsi erariali e assegnazioni finanziarie a vario titolo, relativi pagamenti. Contributi alle unioni di comuni, previa acquisizione di documentazione e certificazioni istruttorie. Quesiti circa i trasferimenti erariali ordinari. Attività di recupero di trasferimenti e assegnazioni erariali. Coordinamento della banca dati di finanza locale.

Titolare

Dirigente in posizione di Staff
Responsabile dei trasferimenti speciali
Collaboratori 
Funzione 
Quantificazione della contribuzione speciale statale sulla base della legislazione vigente e relativi pagamenti a favore degli enti locali. Attività di verifica per contributi particolari mediante acquisizione di apposita rendicontazione (art. 158 TUOEL). Quesiti circa i trasferimenti/contributi speciali. Istruttoria e definizione certificazioni per l'attribuzione di contribuzioni/trasferimenti erariali speciali. Attività di recupero di contributi/trasferimenti erariali. Rimborsi in favore degli enti locali, i cui consigli sono stati sciolti a seguito di fenomeni di infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso o similare, degli oneri della Commissione Straordinaria chiamata alla gestione dell’ente e rimborso alle Prefetture-UTG degli oneri sostenuti per il personale amministrativo/tecnico a supporto delle Commissioni Straordinarie. Aggiornamento della banca dati di finanza locale riguardante il personale transitato presso gli enti locali, sia in attuazione delle procedure di mobilità previste dal D.P.C.M. 5 agosto 1988, n. 325, che da procedure di stabilizzazione a vario titolo. Per i capitoli di spesa affidati in gestione: monitoraggio della gestione contabile, variazioni di bilancio, riassegnazione fondi e integrazioni di cassa. Formazione delle previsioni di bilancio e dell’assestamento con contestuale compilazione delle schede capitolo SICOGE.