Ufficio I

Consulenza e studi finanza locale

Titolare

Capo Ufficio di Staff
Collaboratori 
Funzione 
Sostituisce il Direttore centrale in caso di assenza o impedimento e lo supporta nella elaborazione e nell’attuazione delle linee di intervento generali della Direzione centrale. Sovrintende alle attività di studio ed analisi in materia di finanza locale che hanno riflessi nel settore legislativo o regolamentare, alla predisposizione ed aggiornamento della struttura delle certificazioni di bilancio ex art. 161 del TUOEL, da approvare con decreto ministeriale. Coordina l’attività legislativa e per il sindacato parlamentare ispettivo e gli aspetti che fanno capo alla Direzione circa la disciplina della deficitarietà strutturale degli enti locali. Cura gli Affari generali della Direzione, l’analisi, le elaborazioni e gli studi, con relativa divulgazione. Attività di comunicazione istituzionale, anche attraverso l’aggiornamento del sito Internet per le materie di competenza. Tiene i rapporti con gli uffici del Ministero che si occupano di relazioni internazionali.

Titolare

Dirigente in posizione di Staff
Consulente per gli affari economico-finanziari
Collaboratori 
Funzione 
Predisposizione di orientamenti sull’applicazione delle disposizioni dell’ordinamento finanziario e contabile degli enti locali. Consulenza economica, finanziaria e contabile agli enti locali. Studi e ricerche in materia di finanza locale. Collaborazione al disimpegno degli affari generali della Direzione. Analisi e valutazione di disegni e progetti di legge che hanno incidenza sull’ordinamento finanziario e contabile degli enti locali. Collaborazione all’attività di predisposizione e aggiornamento della struttura delle certificazioni di bilancio ex art. 161 del TUOEL. , anche per l’applicazione di criteri di semplificazione e leggibilità. Gestione dell’elenco dei revisori dei conti degli enti locali e attività connesse alla formazione degli stessi revisori.

Titolare

Dirigente in posizione di Staff
Consulente per il risanamento degli enti locali dissestati
Collaboratori 
Funzione 
Attività di competenza del Ministero in materia di enti locali dissestati. Supporto alla Commissione per la finanza e gli organici degli enti locali per la gestione dell''iter procedimentale connesso al dissesto finanziario. Consulenza agli organi straordinari di liquidazione. Istruttoria per la designazione degli organi straordinari di liquidazione. Analisi e valutazione di disegni e progetti di legge in materia di dissesto finanziario nonché di risanamento degli enti locali.